Domenica, 19-09-2021
  • IDC Future of Work Digital Forum 2021

    idc security forum 2020

    COMUNICATO STAMPA 

    Future of Work, per competere nella nuova normalità
    serve una forza lavoro più ibrida e flessibile

     “Parità tecnologica” per la forza lavoro ibrida, non importa se locale, remota,

    sul campo o in spostamento da una posizione all'altra. Ma la tecnologia non basta: necessaria anche più attenzione alla persona, alla salute e alla sostenibilità

     In diretta streaming l’11 marzo l’IDC Future of Work Digital Forum 2021

     MILANO, 8 febbraio 2021 – Nel momento in cui la pandemia ha imposto un’accelerazione delle iniziative di trasformazione digitale del lavoro, molte imprese si sono ritrovate a fare i conti con nuove sfide in termini di tecnologia, processi e policy. A queste, nel 2021 si sommeranno sfide più globali in materia di salute, sostenibilità ed etica, che imporranno ulteriori riflessioni sul modo di  lavorare.

  • IDC Multicloud Conference 2019 - Comunicato Stampa

    idc intestazione 2018

    Aziende a passi spediti verso il multicloud

    Sette organizzazioni su dieci adottano oggi due o più cloud di fornitori diversi,

    valutando questo approccio come il più indicato per le specificità del business.

    Permettere ai dati e alle applicazioni di essere condivisi e interoperabili

    rappresenta la fase successiva, alla quale per adesso sono giunte in poche

     IDC Multicloud Conference 2019: Managing the Second Cloud Revolution

    appuntamento a Milano il 23 ottobre con gli analisti italiani di IDC

     

    MILANO, 18 settembre 2019 – Secondo le ultime previsioni rilasciate da IDC, nel 2020 saranno spesi nella sola Europa 64 miliardi di dollari in servizi di public e private cloud. Crescendo l’adozione del cloud e la sofisticatezza delle applicazioni cloud, sempre più imprese stanno adattando il proprio approccio a questi servizi selezionando quanto di meglio l’industria possa offrire, secondo un criterio “best-fit” che privilegi più fonti, per rispondere alle criticità e specificità del proprio business

    Di fatto, le aziende stanno percorrendo a passi spediti la strada del multicloud.

  • IDC Security Digital Forum 2021

    idc security forum 2020

    COMUNICATO STAMPA

    Sicurezza: crescono le minacce, cambia l’attenzione delle aziende

    Le aspettative di fiducia degli stakeholder si stanno spostando dalla protezione di dati e risorse alla protezione di dipendenti, partner e clienti. Entro il 2023, il 55% della spesa in cybersecurity avverrà su piattaforme e framework unificati

    Appuntamento il 17 giugno con l’edizione 2021 dell’IDC Security Digital Forum

    MILANO, 17 maggio 2021 – Il nuovo decennio ci ha già dato diverse lezioni. La prima è che le parole "non lasciare mai che una buona crisi vada sprecata" avrebbero potuto essere dette per un’organizzazione di criminali informatici. La seconda è che il concetto di fiducia digitale – digital trust - sta rapidamente diventando un imperativo aziendale. Al centro di tutto questo, come sempre, c'è la sicurezza: quella barriera critica tra integrità dei dati e compromissione, componente fondamentale della piramide della fiducia digitale.

  • Il progetto di Piacentini per la trasformazione digitale nella P.A.

    logo agid
    Plaudiamo a quanto vuole mettere in atto Diego Piacentini - Agenzia per l'Italia Digitale - e riportiamo le sue intenzioni  pubblicate al seguente indirizzo: 

    http://www.wired.it/attualita/politica/2016/12/19/diego-piacentini-programma-trasformazione-digitale/ .

     

     

     

  • La nostra proposta per la piattaforma contrattuale per Informatici pubblici

    18042008
    E' disponibile la proposta di piattaforma contrattuale, per gli Informatici del Pubblico Impiego,  da noi elaborata e da utilizzarsi per la tornata contrattuale che si sta aprendo.

    Per prenderne visione collegarsi al seguente link:  
    http://www.anipa.it/cms/index.php?option=com_content&view=article&id=19&Itemid=36.

    Sono gradite osservazioni e/o proposte da inviarsi all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

     

  • LETTERA RIVOLTA AL PERSONALE INFORMATICO DEL CORPO NAZIONALE VV.F.

    Care colleghe e cari colleghi informatici,

    ancora una volta ANIPA non può che compiacersi nell’ascoltare le posizioni espresse dal Segretario Conapo, Antonio Brizzi,  in sede di conciliazione con l'Amministrazione il giorno 10/01/2017. Con parole semplici, chiare e inequivocabili, ha espresso la necessità di un Ruolo Tecnico equiparato ai restanti ruoli tecnico operativi del Corpo, così come già accade in Polizia di Stato, ovvero valorizzando la specificità tecnico-operativa della componente informatica che ieri come oggi è da considerarsi a tutti gli effetti parte integrata al soccorso.

  • PERSONALE DEL RUOLO TECNICO INFORMATICO DEL CORPO NAZIONALE DEI VVF: RESOCONTO AUDIZIONE ALLA CAMERA DEI DEPUTATI

    vvff

    Colleghe e Colleghi,

    mercoledì 5 settembre 2018 siamo stati convocati come ANIPA, nelle persone di Raffaele PINTO, Presidente ANIPA  e Rolando GILI rappresentante per i VV.F, nella sala Mappamondo della Camera, dalla Commissione AA. CC. per discutere le modifiche dei Dlgs 217 e Dlgs 139.

    "In quella sede abbiamo fatto notare alla Commissione come ci siano, ancora oggi, forti limitazioni e discriminazioni normative che allontanano i ruoli Tecnico-informatici dei VV.F. da quelli di altri Corpi dello Stato (vedi GdF e PS) omologandoci sempre più al settore impiegatizio.

  • Poli europei di innovazione digitale

    mise trasformazione digitale
    Come appreso dal Ministero per lo sviluppo economico dalle ore 8 del 10 settembre e fino alle ore 19 del 24 settembre 2020, sarà aperta la procedura di preselezione nazionale per l’istituzione della rete europea di Poli europei di innovazione digitale.

    E' quanto prevede il decreto del Ministero dello Sviluppo economico con cui vengono resi noti i criteri e le modalità di presentazione delle domande e dei progetti da finanziare.

    Per maggiori informazioni cliccare qui(mise.gov.it)

    Fonte: Ministero dello sviluppo economico

  • Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto per l'identità digitale

    logo repubblica


    Il Sistema pubblico per la gestione dell’identità digitale (c.d. Spid)è un insieme di norme e regole tecniche che consentirà di identificare il cittadino in rete in modo univoco e gli permetterà di accedere a tutti i servizi on-line erogati dalla Pubblica Amministrazione e quelli degli operatori privati che intenderanno aderire, senza dover utilizzare credenziali diverse per l'accesso a servizi telematici di soggetti diversi.

    Il testo del D.P.C.M. del 24 ottobre 2014 è ora pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale  Serie Generale n° 285del 9 dicembre 2014.

  • Strategia digitale : il progetto ULTRANET

    mise bandaultralarga 07102020Il progetto Ultranet “Banda ultralarga, Italia ultramoderna” ha l'obiettivo di favorire la conoscenza e la diffusione della Banda ultralarga (BUL) come strumento di sviluppo territoriale, attraverso iniziative rivolte alle imprese, agli operatori economici e ai cittadini.
    In questo modo, il sistema camerale intende contribuire alla riduzione del ritardo digitale accumulato dal nostro Paese, quart’ultimo nella classifica dei 28 Stati dell’Unione europea secondo il Digital Economy and Society Index 2017. Ultranet, quindi, affiancherà l’azione del Governo prima di tutto, ma non solo, nelle cosiddette “aree bianche” (quelle in cui nessun operatore è interessato a investire nei prossimi tre anni e che sono quindi oggetto dell’intervento pubblico).

    (Fonte Ministero dello sviluppo economico - articolo completo su https://ultranet.camcom ).



  • tNotice per l'invio delle Certificazioni Uniche

    logo tnotice

    tNotice, la Raccomandata Elettronica, certificando l' invio, la ricezione e il contenuto della comunicazione, può essere un utile e vantaggioso strumento anche per l'invio delle Certificazioni Uniche, destinate a dipendenti e collaboratori.
    Il nuovo anno può essere l'occasione per implementare l'uso del servizio che, attraverso il suo processo totalmente digitale (notifica su e-mail o attraverso un SMS sul proprio cellulare), apporta innovazione e semplificazione nelle aziende che lo scelgono.
    Per tutti gli associati ANIPA le condizioni sono ancora più vantaggiose e sono riportate nella Convenzione già sottoscritta tra ANIPA e tNotice.
    Per maggiori informazioni sul servizio consulta la convenzione e l'informativa.
     
     
  • Varato il Piano Triennale per l'Informatica nella PA 2020-2022

    sequenza bit
    E' disponibile il nuovo documento di indirizzo strategico che accompagna la trasformazione digitale del Paese, la presente edizione rappresenta la naturale evoluzione dei due Piani precedenti: laddove la prima edizione poneva l’accento sull'introduzione del Modello strategico dell’informatica nella PA e la seconda edizione si proponeva di dettagliare l’implementazione del modello, il Piano Triennale 2020-2022 si focalizza sulla realizzazione delle azioni previste, avendo - nell'ultimo triennio - condiviso con le amministrazioni lo stesso linguaggio, le stesse finalità e gli stessi riferimenti progettuali. (Fonte AgId -www.agid.gov.it).

    Piano Triennale per l'Informatica nella P.A. 2020-2022(www.agid.gov.it)

  • VVF: comunicazione problematiche del nuovo servizio in outsourcing per il “monitoraggio ed assistenza informatica h24x7”

    vvff

    In data 25 novembre 2019 è stato attivato il “servizio di assistenza per la conduzione, il monitoraggio e la manutenzione dei sistemi informatici del Corpo Nazionale dei Vigili delFuoco” progettato dalla Direzione Centrale per le Risorse Logistiche e Strumentali - Ufficio per le Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione.
    Questa innovazione è stata fortemente voluta dai vertici del Corpo con l’obiettivo di “garantire un costante e puntuale monitoraggio delle infrastrutture sistemistiche e di comunicazione per assicurare i requisitidi sicurezza, la diagnosi precoce di anomalie, la rilevazione tempestiva di attacchi informatici ed il ripristino di situazioni di guasto” come riportato nella nota n. 33974 del 20 novembre 2019 della D.C.RR.LL.SS..
    Tuttavia c’è da rilevare, in base a quanto ci viene segnalato dal territorio, che già nelle prime 24 ore di attivazione del servizio, si sono riscontrate diverse problematiche.

    Cliccare qui per leggere la comunicazione inviata ai competenti uffici in merito alle problematiche  finora emerse.

     

  • VVF: Distintivi di qualifica - Schemi dei provvedimenti per l’aggiornamento del decreto del Ministro dell’Interno 10 febbraio 2012 in materia di distintivi di qualifica anche per il personale informatico del ruolo tecnico professionale del Corpo Nazionale

    vvf ICT rep 01

     


    Il personale informatico dei Vigili del Fuoco è ancora senza adeguata uniforme e privo di distintivi di riconoscimento. Da anni ANIPA si sta spendendo in tutte le sedi, dalla politica all’Amminsitrazione per rivendicare non un vezzo ma una cogente necessità. Per questo abbiamo scritto al Ministro Lamorgese e ai vertici del Corpo Nazionale, auspicando che giunga al termine l'iter degli schemi di decreto risalenti a più di un anno fa.

      


    Cliccare qui per leggere la comunicazione inviata ai competenti uffici in merito alle problematiche finora emerse. 

     

  • VVF: la Camera dei Deputati prende evidenza della delicata situazione del personale tecnico-informatico del Corpo


     vvffColleghe, colleghi, soci tutti,

    gli ultimi mesi sono stati nuovamente di intenso lavoro a favore della nostra idea di informatica e informatici nel Corpo! Oggi, è giunto il momento della gratitudine, di fornire alcune delucidazioni, di esprimere un auspicio per tutta la categoria. 

    Come informatico del Corpo Nazionale Vigili del Fuoco  e delegato ANIPA, esprimo un sincero sentimento di gratitudine all’On. Alaimo, On. Cattoi, On. Baldino del M5S, firmatari dell’ OdG n.9/2463/181 presentato alla Camera dei Deputati nella seduta del 23 aprile e accettato come raccomandazione. Con questo importante atto, si focalizza “ la necessità di intervenire sulla delicata situazione del personale degli Informatici, ruolo tecnico-professionale del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, con particolare riguardo alle sperequazioni ordinamentali ed economiche esistenti tra la componente operativa e quella tecnica dello stesso Corpo ” e si chiede al Governo un impegno volto all’armonizzazione tra la componente informatica e operativa del Corpo.

    Cliccare quiper leggere la comunicazione.

     

  • VVF: Lettera aperta al Ministro per la Pubblica Amministrazione, on. Renato Brunetta

    vvf ICT rep 01Il Consigliere ANIPA Alessandro Cianelli, delegato nazionale per i Vigili del Fuoco, ha inviato una lettera aperta al Ministro per la Pubblica Amministrazione, on. Renato Brunetta.

    Come Presidente di Anipa, ho condiviso con il Consigliere Cianelli lo spirito propositivo della missiva e l’apprezzamento rivolto all’on. Brunetta per la strategia delineata in fatto di digitalizzazione e informatizzazione della P.A. ricorrendo anche a specifiche professionalità tecniche e informatiche.

    Quale miglior momento per rappresentare, ad un uditore sicuramente attento, “il ritardo nel settore delle tecnologie informatiche e della comunicazione nel Corpo nazionale vigili del fuoco dovuto alla mancata valorizzazione e riconoscimento del personale informatico inserito nel Ruolo Tecnico Professionale”.

    Anipa è da sempre un'associazione propositiva e pronta al confronto con gli attori istituzionali per l’attuazione del CAD e delle riforme digitali, nonché per la formazione e tutela delle professionalità informatiche della P.A. che anche per Noi rappresenta “il volto della Repubblica”!

    Cliccare qui per leggere la comunicazione.

     

  • VVF: Mancata attivazione dell'istituto della reperibilità e assenza di adeguata formazione per il personale informatico del Ruolo tecnico-professionale del Corpo nazionale vigili del fuoco ed implicazioni operative nella macchina del Soccorso

    vvf ICT rep 02Colleghi, iscritti Anipa,

    il Personale informatico dei Vigili del Fuoco è ancora oggi privo del necessario istituto della reperibilità e della fondamentale formazione professionale. Questa assenza stride con il reale impiego di questo Personale che quotidianamente partecipa nel rendere efficace ed efficiente la risposta istituzionale.
    L’esercitazione in corso EXCON 2021, che coinvolge appieno questi lavoratori, rappresenta, alla luce della circolare EME 1 /2020, l’emblema di un macchina del soccorso che pur adottando modelli di risposta adeguati per fronteggiare le emergenze, vede basarsi drasticamente su una operatività del personale ICT fondata sulla “disponibilità”. Nemmeno è bastato, poco più di un anno fa, l’OdG n.9/2463/181 presentato alla Camera dei Deputati, accolto come raccomandazione, che impegnava il Governo a valutare l'opportunità di adottare in tempi rapidi specifiche misure volte ad aumentare il livello di integrazione e partecipazione operativa del personale dei ruoli informatici del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, armonizzandone lo status giuridico-ordinamentale ed economico con il restante personale tecnico-operativo, in analogia a quanto già fatto per i ruoli informatici e telematici delle altre Forze di polizia ad ordinamento civile.

    Riteniamo fondamentale non procrastinare ulteriormente l’attivazione dei fondamentali istituti contrattuali e confidiamo che il Governo, con la ripresa di una nuova riforma del Corpo, completi l’opera di armonizzazione da tanto attesa.

    Cliccare qui qui per leggere la comunicazione inviata ai competenti uffici in merito alle problematiche rappresentate.

ANIPA utilizza cookie tecnici e di terze parti per offrirti una migliore esperienza di navigazione ed in linea con le Tue preferenze.

Se non si modificano le impostazioni del browser proseguendo si presta il consenso al loro uso. Per saperne di piu'

Approvo
Eventi e Corsi

logo gdprday 2021

GDPR Day
Roma, 16 settembre - Programma
Milano,28 settembre - Programma
Areanetworking.it

logo jekpotinnovaresemper 2021

Innovare Semper
20-21-22 settembre2021,
S.Margherita Ligure (GE)
JekPot 

brainz logo its allciotecnology 2021
12 ottobre 2021, Milano,
NH Milano Congress Centre
BRAINZ

brainz logo its allenergy utility 2021
12 ottobre 2021, Milano,
NH Milano Congress Centre
BRAINZ

brainz cs its allbanking insurance novembre 2021

 16 novembre 2021, Milano,
NH Milano Congress Centre
BRAINZ

logo kappaemme

Programma Formativo Anno 2021
JekPot 

logomastercybersecurity 2019

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO
Cybersecurity and critical infrastructure protection
II EDIZIONE
(Università degli Studi di Genova)

 

A.N.I.P.A - C.F. 97080070580 - Presidente: Raffaele Pinto - Webmaster: Piero Gauna
Riproduzione riservata salvo consenso
Contatti: anipa@anipa.it - anipa@pec.anipa.it