Giovedì, 20-06-2019

idc intestazione 2018

I dati da soli non fanno la differenza. La fa la data intelligence

IDC evidenzia che in media l’80% del tempo che un’organizzazione dedica ai dati viene speso in attività di gestione e soltanto il 20% in attività analitiche a valore.
Grazie alla data intelligence, questa proporzione può essere invertita

A Milano il 18 giugno la prima edizione dell’IDC Data Intelligence Conference

 

MILANO, 16 maggio 2019 – Da soli, i dati non fanno la differenza. E’ come un’azienda viene abilitata dai dati a farla. Come questa gestisce i dati, li rende disponibili, li analizza, impara da essi e poi agisce.

E’ la data intelligence, quell’insieme di pratiche e di strumenti che consentono di far avere il dato giusto alla persona giusta al momento giusto.

 

Trasformare il dato in valore richiede non solo le appropriate tecnologie, ma anche una visione delle opportunità che i dati possono offrire, il tutto inserito in un’architettura in grado di assicurare scalabilità, velocità, protezione e flessibilità. Per poter analizzare i dati e trasformarli in informazioni, poi in valore e quindi in leve competitive, è necessario sapere come conservarli, come mantenerli univoci e integri, come renderli catalogabili ed estraibili, integrabili e distribuibili.

Un’indagine di IDC evidenzia che l’80% del tempo che un’organizzazione dedica ai dati è speso in attività di gestione - per la precisione ricerca, preparazione e protezione - e solo il 20% in attività analitiche per estrarre valore e informazioni.

Adeguati strumenti e pratiche di data intelligence possono cambiare questa proporzione, fornendo agli utenti la capacità di trovare i dati più facilmente e di comprenderne contesto e proprietà per un loro migliore utilizzo, con il risultato di “liberare” più tempo per la fase analitica. Con l’avvento di tecnologie di intelligenza artificiale e di machine learning applicate ai metadati, la data intelligence potrebbe addirittura permettere alle aziende di capovolgere la proporzione, concedendo più tempo (80%) per analisi e viste approfondite, e richiedendone meno (20%) per le attività di gestione.

Nell’era della trasformazione digitale, quasi tutti i ruoli organizzativi utilizzano i dati per prendere decisioni informate nei processi aziendali di ogni giorno. Sfruttare la data intelligence per migliorare il ciclo di vita di gestione e analisi dei dati significa incrementare il livello di efficienza e produttività di molte figure aziendali. E anche un piccolo margine di miglioramento per ciascuna figura può portare a un sensibile aumento delle performance aziendali.

La data intelligence migliora ovviamente anche il complesso delle operazioni relative ai dati, permettendo per esempio di applicare meglio le policy aziendali di accesso, utilizzo e protezione,

oppure di elevare i livelli di disponibilità e resilienza. Senza contare le attività volte a migliorare la qualità e integrità dei dati e a evitare i casi di duplicazione, inconsistenza e inesattezza.

Analisti di IDC, esperti del settore ed eccellenze aziendali si incontreranno il 18 giugno a Milano all’IDC Data Intelligence Conference 2019 proprio per spiegare come abilitare il valore e il vantaggio competitivo dei dati attraverso moderne pratiche di gestione.

Durante l’evento si alterneranno interventi di scenario con momenti di maggiore approfondimento tecnologico mirati a rispondere alle principali sfide che le aziende oggi si trovano ad affrontare nell’implementazione di una corretta strategia di data intelligence.

Per maggiori informazioni sull’evento: IDC Data Intelligence Conference 2019

Hashtag dell’evento: #IDCData19

 

Fondata nel 1964, IDC (International Data Corporation) è la prima società mondiale specializzata in ricerche di mercato, servizi di consulenza e organizzazione di eventi nei settori ICT e dell’innovazione digitale. Oltre 1.100 analisti a copertura di 110 Paesi del mondo mettono a disposizione a livello globale, regionale e locale la loro esperienza e capacità per assistere il mercato della domanda e dell’offerta nella definizione delle proprie strategie tecnologiche e di business a supporto della competitività e crescita aziendale.

Ogni anno, IDC conduce 300.000 interviste, pubblica 5.000 report e ospita 10.000 CIO ai propri eventi.

Per informazioni:

Marco Tennyson

Communication & Digital Content Marketing Manager

IDC Italia

Web: idcitalia.com

Twitter: twitter.com/IDCItaly

LinkedIn: IDC Italy Business Group

LinkedIn: IDC Italy Company Page

 

ANIPA utilizza cookie tecnici e di terze parti per offrirti una migliore esperienza di navigazione ed in linea con le Tue preferenze.

Se non si modificano le impostazioni del browser proseguendo si presta il consenso al loro uso. Per saperne di piu'

Approvo
Eventi e Corsi

logo idc customerexperienceconference 2019

IDC Customer Experience Conference 2019

27 giugno 2018, MILANO
IDC Italia

idci dataintelligence 2019

IDC Data Intelligent Conference 2019
18 giugno 2018, MILANO
IDC Italia

logo irmc 2019

International Risk Management Conference
17 e 18 giugno 2019, MILANO
(University of Florence - NYU Stern Salomon Center - SDA Bocconi School of Management)

logomastercybersecurity 2019

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO
Cybersecurity and critical infrastructure protection
II EDIZIONE
maggio 2019 - aprile 2020
(Università degli Studi di Genova)

universita genova master

Università degli Studi di Genova
Elenco Master Gratuiti

Mondo Lavoro


A.N.I.P.A - C.F. 97080070580 - Presidente: Raffaele Pinto - Webmaster: Piero Gauna
Riproduzione riservata salvo consenso - Contatti: anipa@anipa.it