Sabato, 23-06-2018

logo concentrazione

Il processo di digitalizzazione delle aziende italiane pubbliche e private deve partire dai CdA.

Siamo partiti da questo presupposto per trovare la miglior soluzione sviluppata e già utilizzata che digitalizza i Consigli di Amministrazione, i Comitati e tutte le riunioni di alto livello all’interno di banche, aziende, consorzi, fondazioni e cooperative e PA. Il software, già utilizzato oggi da alcune grandi società italiane, permette di migliorare notevolmente i processi legati all’organizzazione delle riunioni e alla partecipazione dei manager, che vedono tutto sui loro tablet e smartphone in modo sicuro.

 

Lo strumento è composto da una parte amministrazione (dove i responsabili aziendali creano e gestiscono le riunioni) e una parte client (dove gli amministratori leggono informazioni e documenti). Per l’organizzazione delle riunioni, i responsabili hanno a disposizione un’unica piattaforma online dove creare i meeting, allegare e modificare i documenti, aggiornare le agende e spedire gli inviti via e-mail, PEC e Sms. Tutto in digitale. La soluzione è multi-utente, multi-azienda e multi-lingua per adattarsi a tutte le esigenze.

“Prima usavamo un software per mandare e-mail e PEC ai consiglieri, un altro per caricare i documenti, un altro ancora per renderli fruibili sui tablet e anche cartelline con fogli cartacei: ora ne usiamo uno solo!” ha detto un responsabile di una grande banca italiana che usa lo strumento.

Per quanto riguarda la partecipazione ai meeting, i responsabili e referenti aziendali hanno a disposizione tutte le informazioni sui loro tablet, smartphone e PC. Sempre aggiornate e sicure. Un’app per iPad o Android, decide il cliente, permette di accedere a tutte le informazioni e ai documenti. Questo rappresenta un significativo valore aggiunto: non servono più e-mail con allegati pesanti, cartelline cartacee con 600 fogli da ordinare a mano e tanti sistemi diversi. I vantaggi della carta rimangono, soprattutto in termini di facilità d’uso. Gli appunti, ad esempio, possono essere presi direttamente sui documenti digitali, usando anche le penne digitali.

“Ho dimenticato il mio iPad nell’ufficio di Roma. A Milano il segretario me ne ha dato un altro, ho inserito le mie credenziali e ho trovato tutto, compresi i miei appunti digitali” ha sottolineato un consigliere che usa la nostra soluzione.

Con questa soluzione si possono gestire i CdA ma anche altre tipologie di riunioni. Un grande gruppo bancario utilizza questa piattaforma per tanti altri meeting: oltre 500 utenti hanno appositi profili del software, ognuno con diritti di accesso specifici per “vedere” solo le riunioni e i documenti che devono consultare. La protezione e la sicurezza dei dati sono la prima priorità, insieme alla facilità di utilizzo.

“Per ogni documento, possiamo decidere se una singola persona può stampare o condividere un contenuto. Alcuni vedono solo le informazioni e non hanno alcuna possibilità di far uscire le informazioni dal software. Abbiamo testato bene le procedure di sicurezza, per noi erano una priorità assoluta. Il software ha rispettato tutti i nostri requisiti” ha detto il responsabile IT di una grande azienda utility.

Per informazioni http://www.concentrazione.eu 

 

ANIPA utilizza cookie tecnici e di terze parti per offrirti una migliore esperienza di navigazione ed in linea con le Tue preferenze.

Se non si modificano le impostazioni del browser proseguendo si presta il consenso al loro uso. Per saperne di piu'

Approvo
Eventi e Corsi

idc reteintuitiva 26062018

Webinar - La rete intuitiva riscrive le regole del networking
26 giugno 2018
(IDC Italia)

flexworking timemanegement 20062018
 Time Manegement - Flexworking
Milano, 20 giugno 2018
(ITER)

universita genova master

Università degli Studi di Genova
Elenco Master Gratuiti

logo smartcultura 2

Corso SAP - Moduli FI/CO e MM
Associazione Smart Cultura

Mondo Lavoro


A.N.I.P.A - C.F. 97080070580 - Presidente: Raffaele Pinto - Webmaster: Piero Gauna
Riproduzione riservata salvo consenso - Contatti: anipa@anipa.it